CHI SIAMO

Esperti d’arte altoatesina

“Ogni giorno sono in contatto con opere meravigliose e lavoro con arte suggestiva. La ricerca della particolarità rimane per me sempre emozionante.” (Thomas Morandell)

Arnold Morandell, figlio di una grande famiglia di Caldaro, dopo aver concluso con successo la sua formazione come rilegatore, ha iniziato a esercitare tale attività presso Athesia, la più grande casa editrice dell’Alto Adige. “A quel tempo ero giovane, attivo, curioso e avido di sapere cosa c’era scritto sui libri che rilegavo”. Erano in particolar modo i libri d’arte ad affascinarlo. Questo fu il primo contatto di Arnold Morandell con il mondo dell’arte.

L’attività di incorniciatore di quadri di ogni tipo, pensata inizialmente come occupazione secondaria, presto si rivelò essere una redditizia fonte di guadagno. Quando nel 1966 si liberarono le stanze del negozio in via Museo, Arnold Morandell decise di stabilirsi lì. Molti artisti altoatesini, all’epoca ancora all’inizio della loro carriera, si recarono personalmente da lui per far incorniciare le loro opere. Fu così che fin da subito sviluppò relazioni amichevoli con alcune personalità. Quando l’assortimento iniziò a comprendere, oltre all’originale arte altoatesina dell’intaglio anche dipinti ed antichità, creò la piccola galleria d’arte “Kleine Kunstgalerie”, come si chiamava allora, che serviva da punto di riferimento per i collezionisti e gli amanti d’arte e da punto di incontro per i commercianti d’arte italiani. Arnold Morandell si affermò presto come esperto del mercato d’arte in Alto Adige.

Nel 1986, dopo aver svolto gli esami di maturità, il figlio Thomas iniziò a lavorare per l’attività di famiglia, giunta oggi alla seconda generazione. “Da allora il mondo dell’arte divenne una componente fondamentale della vita familiare quotidiana. Potevo accompagnare i miei genitori alle esposizioni, ferie e aste entro i confini nazionali e oltre. Mi affascinavano particolarmente le aste nelle ville signorili dell’Italia settentrionale. In quelle occasioni mio padre acquistava mobili pregiati, meravigliose sculture gotiche, dipinti e antichità di ogni genere”.

Il giovane apprese presto l’arte artigiana di incorniciatura quadri e il commercio di oggetti d’arte di suo padre. Organizzò diverse e interessanti mostre personali di vari artisti. Dato che la pittura lo interessava particolarmente, iniziò a seguire con estrema attenzione gli sviluppi di questo ramo e si specializzò nell’arte del XIX e XX secolo delle regioni alpine.

“Morandell” in tutti questi anni si è fatto un nome nel mondo d’arte locale. Oggigiorno l’attività ha sede in via Dr. Streiter 39/b nell’edificio “Toldhaus”, tutelato come bene artistico e dalla facciata affrescata, proprio di fronte ai “Fischbänken”.

Il commercio d’arte è sinonimo di passione per la storia e per il bello. Si tratta di soddisfare gli acquirenti che condividono gli stessi interessi e di trovare il momento ideale.” (Arnold Morandell)

cell: +39 335 8366990

tel: +39 0471 974757

e-mail: morandell@morandell.it

Via Dr. Streiter 39/b
I-39100 Bolzano (BZ)

Moser Carl – Schloss Runkelstein

Contatto

mobil: +39 335 8366990
tel: +39 0471 974757
e-mail: morandell@morandell.it

Impressum
Datenschutzerklärung
Cookies

Come arrivare

.